WildRockGirlz Fashion & Attitude


WRG

by WildRockGirlz. Powered by Blogger.

Buon Natale da Veila


DeFox Records ed Eur Records sono felici di annunciare la canzone natalizia di VEILA intitolata "Buon Natale". 
Veila, con i suoi venticinque anni è una artista a tutto tondo, cantante e musicista, è laureata al Dams e si sta formando in musicaterapia, ha all'attivo tre singoli e un EP. 
Ha composto e scritto questo brano ispirata dalle montagne innevate che circondano la sua città, Asiago. La canzone è talmente coinvolgente, melodica e full di positività che potrebbe diventare ben presto un evergreen da ascoltare assieme ai classici durante tutte le festività. 
Il singolo sarà lanciato sul mercato digitale mondiale il 24 Dicembre 2019 e sarà distribuito nelle migliori piattaforme e stores come iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Youtube a molti altri



Buon Natale - VEILA

E’ il 6 Novembre e in Altopiano di Asiago scende la prima neve dopo un’ estate calda e focosa. I primi fiocchi bianchi che coprono le cime della montagna  arrivano fino ai giardini delle abitazioni a 1300 m.
Ispirata da questa prima nevicata Veila si mette al pianoforte e tra melodie, pensieri ed armonie emergono i ricordi dei periodi Natalizi passati, gli addobbi di Natale, il Presepe, la calda atmosfera di casa, la cioccolata calda, le sciate, le camminate sulla neve in compagnia ecc.... 
L’artista vuole quindi esprimere il calore vissuto durante il periodo Natalizio con questa nuova canzone.
Testo in Italiano e musica sono interamente originali e creati da Veila che per la prima volta nelle sue produzioni, ispirata dalle sonorità swing del brano, decide di dare più spazio al pianoforte, da lei suonato con grande intensità, piuttosto che l’organetto, suo strumento caratterizzante.

Il mix del brano è stato realizzato in collaborazione con Massimiliano Forte (batterista dei 4TH Dimension), la copertina del singolo è stata realizzata da Nicola Vellar di MAGNET - officina creativa.
Il mastering è stato eseguito da Primus Higher presso i Pretty Master EQ - Anchorage USA.  

Veila ci racconta "Ora, per dare un tocco di originalità a questo Natale 2019 fate girare questa musica a più non posso, condividetela e augurate a tutta la famiglia, a tutti i parenti, agli amici, agli amici degli amici un Buon Natale con questo nuovo sound originale. 
Io vi ringrazio e Auguro a tutti voi un BUON NATALE e un felice anno nuovo!"


Contatti:

FB pagina: Veila  https://www.facebook.com/vellarilaria
Sito : https://vellarilaria.wixsite.com/veila-officialsite

Label: http://eurrecords.nlz.it
Press office: www.dvlgator.eu 




Nuovo singolo per Margherita Zanin


MARGHERITA ZANIN "PSICOFERMO"

in radio dal 6 dicembre il nuovo singolo della cantautrice ligure estratto dall'album "Distanza in Stanza"

Margherita Zanin è una cantautrice ligure. Nel 2019 ha vinto il Contest 1MNext e il 1° maggio scorso si è esibita al Concertone di Piazza San Giovanni in diretta Tv. Margherita ha anche cantato all'Allianz Stadium di Torino durante la Partita del Cuore. Il 10 gennaio 2020 parte da Roma il MEGABISSO TOUR 2020, che porterà la cantautrice ligure ad esibirsi live in tutta Italia.

"Psicofermo" è un viaggio virtuale nel futuro per raccontare l'immobilità emotiva imposta dai dogmi e dagli "antidoti" della società.

"DISTANZA IN STANZA" è un disco che tratta di tematiche importanti legate all'essere umano. Un concept in cui ogni canzone racconta una stanza in cui vivere emozioni sonore. Ogni stanza ha una chiave per accedervi, che viene rappresentata da una frase, un incipit di accesso, una intro letta da grandi artisti che hanno voluto spalancare la porta: APPINO (The Zen Circus), PIERPAOLO CAPOVILLA, MAURO ERMANNO GIOVANARDI, CRISTIANO GODANO (Marlene Kuntz), LODO GUENZI (Lo Stato Sociale), MORGAN, MOTTA, OMAR PEDRINI, RICCARDO SINIGALLIA, DAVIDE TOFFOLO (Tre Allegri Ragazzi Morti), oltreché da LELE BATTISTA produttore artistico del disco, che ha dato a "DISTANZA IN STANZA" fortI identità sonore che GIOVANNI VERSARI ha sapientemente amalgamato.

Etichetta: Volume!/Platform Music
Radio date singolo: 6 dicembre 2019


laltoparlante comunicazione musiale


Simona Colonnese debutta con un singolo


Una volta in più, primo singolo dell’artista emergente Simona Colonnese !

“Una volta in più” è il singolo d'esordio di Simona Colonnese pubblicato nei principali Digital Stores a partire dal 25 ottobre 2019.
Il brano intenso e dalle sonorità pop, mette in luce le fragilità insite nella ricerca di un proprio percorso identitario. “Il ritornello ha un messaggio positivo: un invito ad amarsi e a guardasi con clemenza per imparare a proteggere il buono che è in noi ” dice la cantautrice.

Il testo è stato scritto insieme all'autrice Mariangela Bruno, la produzione e l'arrangiamento sono di Marco Villan, la registrazione è stata realizzata presso il Kate Academy Studio di Roma.
La foto di copertina è tratta dal videoclip musicale di “Una volta in più” diretto da Gino Palummo.

Di seguito è possibile trovare i link di ascolto / acquisto, recensioni gradite.
Lettore: https://imusiciandigital.lnk.to/70L4C
Spotify: https://spoti.fi/2MIvyde 
iTunes: https://apple.co/2pb5uyz 
Amazon: https://amzn.to/2WbNX5g 
Google: https://bit.ly/2BSji3X 
Deezer: https://bit.ly/2BHsCaC 
Apple Music: https://apple.co/2NcUsAO

GUARDA IL VIDEOCLIP UFFICIALE SUL CANALE VEVO



BIOGRAFIA
Simona Colonnese nasce il 19 agosto 1987 a Cosenza. Scopre fin da piccola la passione per il canto e la chitarra e intraprende, crescendo, percorsi di studio e progetti musicali. Si laurea nel 2012 in Scienze dello Spettacolo (Università di Firenze) e nel 2017 consegue il diploma in Canto (multistilistico) presso la Percentomusica di Roma. Partecipa a diversi contest musicali presentando cover e inediti (Feltrinelli 2013, Festival Pub Italia 2014, Vincitrice del premio “Starlight" di Bewons 2015). Nel 2015 apre il concerto di David Riondino presso l’Università Roma Tre, nel 2016 è in apertura al concerto di Roy Paci & Tinturia in occasione della terza edizione del "Fiume Rock Music Festival".

CONTATTI

https://www.instagram.com/simona_colonnese/
https://www.facebook.com/SimonaColonneseMusic
https://www.youtube.com/channel/UCX8I4oEyOMJSYlR-kg0sRQQ

Esordio discografico per i Boavista


BOAVISTA "RUGGINE"

esce in radio il singolo d'esordio della rock band bolognese che anticipa l'album in uscita ad aprile 2020

I Boavista sono una band pop-rock made in Bologna, formata nel 2019 da una idea di Simone Tancredi e Luigi Bellanova. Se pur di recente formazione i Boavista vantano numerosi palchi e ore di studio provenienti dal background di ogni singolo componente del gruppo, esperienza che si traduce in sonorità con influenze che oscillano dal rock americano al pop inglese con forti richiami al cantautorato italiano.

Ruggine parla di rinascita, resilienza e di come l'abitudine (negativa) possa essere corrosiva rischiando di distruggere tutto. La Ruggine si crea quando l'acqua (vita) si sedimenta con materiali ferrosi (caratteri forti e orgogliosi).

Il viaggio e la vita sono gli elementi che contraddistinguono il brano che incita a non mollare mai, anche quando si affrontano momenti difficili... "Nervi che tremano sotto il peso di un attimo". Il brano scritto da Luigi Bellanova e Simone Tancredi, rispettivamente chitarra e voce dei Boavista si fonda su sonorità rock dal ritmo incalzante con melodie graffianti che entrano subito in circolo.

Prodotto e arrangiato da Filippo Manni (NUtonelab) Masterizzato e Mixato da Simon Gibson (Abby Road Studio), Ruggine è accompagnato da un video che ha il sapore di un cortometraggio con una storia che interpreta alla perfezione il senso del brano.

I Boavista sono:

Simone Tancredi - Voce
Luigi Bellanova - Chitarre
Gianluca Frascà - Tastiere
Alberto Zapparoli - Batteria
Alessandro Marani - Basso

l'altoparlante comunicazione musicale

il nuovo brano del cantautore Ele O Naik


ELE O'NAIK "LIBERI" feat. GIADA RUSSO

esce in radio il 18 ottobre il nuovo brano del cantautore torinese arricchito dall'interpretazione della cantante pugliese

Ele O'Naik si appassiona di musica circa all' età di 10 anni, quando sua mamma ha iniziato a cantare musica Gospel presso un gruppo di Torino. Inizialmente orientato verso scena rap italiana, inizia poi a prendere lezioni di canto avendo capito che il pop poteva essere un buon modo per esprimere in maniera più ottimale la sua passione e le sue emozioni. A fine estate del 2018, grazie all'aiuto della sua famiglia e dei suoi amici, supera un periodo di crisi e di stallo e capisce che ha ancora voglia di tornare a esprimersi musicalmente.  Da lì non ha più smesso. 

"Liberi" è un intima pop ballade che  racconta la storia di due ragazzi che per varie ragioni hanno dovuto prendere la decisione di lasciarsi e di percorrere ognuno la propria strada. Entrambi i protagonisti rimpiangono la scelta che hanno fatto di interrompere i loro rapporti e spesso nel testo viene ricordata la bellezza e il feeling che c'era tra i due durante la loro storia. I due ragazzi si cercheranno sempre in mezzo ai loro ricordi, rimanendo consapevoli del fatto per cui nessuna storia che avranno in futuro sarà bella come la loro e che forse, proprio in quel futuro, un giorno si rincontreranno.

l'laltoparlante comunicazione musicale

In radio il nuovo singolo di Mattia


MATTIA "LABIRINTI UMANI"

in radio dal 18 ottobre il secondo brano che anticipa il nuovo disco del cantautore modenese


Mattia nasce a Modena nel 1987 e cresce in un ambiente musicale che gli permette di coltivare sin da subito la passione per la composizione di brani e testi come autodidatta. Dentro di lui coesistono infatti due anime, quella razionale ereditata dai genitori avvocati nonché dagli studi seguiti e quella passionale emotiva ereditata da due nonni- artisti di fama internazionale, Mirella Freni (cantante d'opera che ha calcato per 50 anni palchi come Scala di Milano e Metropolitan di NY) e Leone Magiera (pianista, musicista, ex direttore di diversi teatri tra cui la Scala, e maestro dei prodigiosi modenesi Freni e Pavarotti). 

"Tieni il resto se lo vuoi" è un brano pop dalle sonorità dance-elettroniche che con il suo ritornello avvolge e travolge attraverso un forte impatto energetico, presentando in antitesi il racconto biografico di un periodo di limbo emotivo.

L'arrangiamento del brano e le sue sonorità sebbene risultino differenti rispetto ad altri brani si incastonano perfettamente all'interno di un album che fa da cornice ad un progetto coerente ed eterogeneo al punto stesso.

l'laltoparlante comunicazione musicale

Music Moves Europe Talent Awards 2020


Annunciati i candidati per il prestigioso Music Moves Europe Talent Awards 2020
Presenti anche gli italiani Meduza grazie al loro ultimo grande successo internazionale.
Oggi, durante il Reeperbahn Showcase Festival ad Amburgo sono stati annunciati i nominati per il Music Moves Europe Talent Awards 2020. Questo importante premio annuale rivolto alla musica pop individua artisti emergenti che rappresentano il sound europeo di oggi e del futuro.

Questi i 16 artisti candidati per il Music Moves Europe Talent Awards 2020:
5K HD (AT)
Anna Leone (SE)
AU/RA (DE)
Beast in Black (FI)
Charlotte Adigéry (BE)
Flohio (UK)
Fontaines D.C. (IE)
girl in red (NO)
Harmed (HU)
Hugo Helmig (DK)
Kimberose (FR)
Meduza (IT)
Naaz (NL)
Perfect Son (PL)
Pongo (PT)
Tribade (ES)

Tra questi 16 progetti europei la giuria ne selezionerà 8, ma anche ai fan sarà data possibilità di votare per il proprio artista preferito e quindi attribuire l'ulteriore premio Public Choice Award. Tutti i vincitori saranno rivelati il 17 gennaio 2020 durante la cerimonia degli Eurosonic Noorderslag Groningen (lo showcase festival più importante d'Europa) in Olanda.

Ognuno dei vincitori selezionati dalla giuria riceverà un premio di 10.000€ da dover spendere per la propria promozione in ambito internazionale. In aggiunta, il vincitore del premio Public Choice Award 2020, riceverà una somma di 5.000€.

Celebrating European Talent
Rispetto alla musica anglo-americana, la percentuale totale di musica proveniente dall'Europa continentale è relativamente piccola. Il Music Moves Europe Talent Awards è un progetto ideato per accelerare il processo di crescita dei nuovi artisti nel vecchio continente.

Music Moves Europe
La musica è la forma d'arte più popolare, è molto partecipata ed esprime in maniera eccellente la grande varietà culturale europea. Il Music Moves Europe mostra il quadro generale delle iniziative e azioni della Commissione Europea a supporto del settore musicale. Il Creative Europe è il programma di finanziamento della UE per il sostegno ai settori della cultura e degli audiovisivi ed entrambi concorrono a sostenere lo sviluppo del settore musicale incluso il Music Moves Europe Talent Awards. 

Il Music Moves Europe Talent Awards è organizzato da ESNS e Reeperbahn Festival in partnership con Yourope, Independent Music Companies Association (IMPALA), International Music Managers Forum (IMMF), Liveurope, Live DMA, European Music Exporters Exchange (EMEE), Digital Music Europe (DME) e media partner European Broadcasting Union (EBU), con il supporto del Ministero Olandese dell'Educazione, Cultura e Scienze, Province of Groningen e la città di Groningen. I premi vengono implementati in stretta collaborazione con la Commissione europea e supportati finanziariamente da Creative Europe.

Alternativa Events Press
Carlotta Zuccaro

Nuovo video per Sacramento


SACRAMENTO "Why'd You Die?"
il nuovo video/singolo tratto dal debut album "Lido",
pubblicato per La Tempesta International Records

Cameo d'eccellenza per Why'd U Die?, COLAPESCE che ha prestato la voce per il ritornello del singolo –

Guarda il video qui: 




Sonorità dichiaratamente ispirate ai riff del pop anni 80, synth analogici e chitarre riverberate, ma con un approccio molto più easygoing nell'arrangiamento e lo-fi in fase di produzione. Una miscela di suoni riverberati, atmosfere sintetiche e revival anni Ottanta. Ritmica essenziale, desertica, a sostegno di melodie facili che svelano, progressivamente, un'intima natura psichedelica e allo stesso tempo ironica.  Indie rock che richiama artisti come Alex Cameron, Mac De Marco, Connan Mockasin e tutto quel mondo lì.
Al disco hanno collaborato:
Lorenzo Urciullo in arte Colapesce che ha prestato la sua voce nel brano 'Why'd U Die?',
Anna Viganò in arte Verano che ha prestato la sua voce nel brano 'Spacetrip'
Carlo Barbagallo che ha impreziosito il progetto con la sua chitarra nel brano 'Awesome Dude' oltre che ha mixare gran parte dell'album nel suo studio di Torino. 

Ascolta Sacramento su Spotify: QUI


BIO_SACRAMENTO:
Sacramento è una band di Milano formata da Stefano Fileti (Siracusa), Stefano Palumbo (Palermo) e Alessandro Franchi (Viareggio). Il progetto nasce a Milano nel 2017 per mano di Stefano Fileti, già cantante chitarrista nella band psycho post-rock dei Mashrooms. Sacramento fa la sua prima apparizione dal vivo in apertura del concerto di Erlend Oye (Kings of Convenience) nell'aprile del 2018 alla Santeria Social Club di Milano. Sul palco Stefano è accompagnato al basso da Stefano Palumbo, alla batteria da Alessandro Franchi.
Nello stesso mese esce per La Tempesta International, il primo singolo della band, "Love", una ballata romantica carica di chitarre riverberate e suoni synth tipici del pop anni 80. La band fa uscire altri due singoli a distanza di un paio di mesi l'uno dall'altro, "Bed & Toothbrush" in Giugno e "At The Skate Rink" in Settembre sempre per La Tempesta Records.
Durante il 2018 i Sacramento si esibiscono dal vivo in alcune occasioni, partecipando al Trip Music Festival a Milano in supporto a Kevin Morby, al Siren Festival a Vasto (CH), al Rome Psych Fest a Roma e al Linecheck Festival a Milano.
Il 10 Maggio 2019 uscirà sia in digitale che in vinile, per la Tempesta International "Lido", il primo album dei Sacramento. Otto tracce, registrate tra Milano e Torino che vedono la collaborazione di alcuni amici della musica come Lorenzo Urciullo in arte Colapesce, Anna Viganò in arte Verano e Carlo Barbagallo che ha anche mixato la maggior parte dei brani del disco. "Lido" è stato registrato e mixato tra Milano (Mai Tai Studio di Gianluca Mancini) e Torino (Noja Recordinds Studios di Carlo Barbagallo). Il disco è stato interamente masterizzato da Carlo Barbagallo

Artworks for SACRAMENTO are created by visual artist BURRND

CONTACT
www.latempesta.org/international - info@latempesta.org
musicofsacramento@gmail.com

UFFICIO STAMPA
CONZA
valentinabracchi@gmail.com 
morganagrancia@gmail.com 

Nuovo album per il bluesman MisterMat


DeFox Records e Eur Records annunciano il secondo album  di Mistermat intitolato "White Cat for an Hardblues", la release contiene 10 canzoni caratterizzate da un caldo Blues Rock , intenso e viscerale.
Il prodotto sarà disponibile a partire dal 17 di Febbraio, 2018 in CD a tiratura limita e su tutti i migliori webstores, iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Google Play Music, Tidal, Shazam...

L'intento di Matteo Favretto aka Mistermat è realizzare un album che non fosse soltanto uno sterile contenitore di canzoni.
Come dice lui stesso "Ho voluto mettere le idee in ordine, ma creatività e razionalità sono in me, in eterno conflitto, ho pensato così di scrivere semplicemente come mi sentivo in quel periodo., gran parte dei pezzi si sono sviluppati in pochi giorni, mi sentivo spontaneo e sereno, nonostante stessi trascorrendo un periodo personale piuttosto agitato.
Blackboard, il brano che apre l’album, parla di un ragazzo in stato di esaurimento nervoso, nella sua mente c’è confusione quasi psichedelica, sa come uscirne ma teme di aprire l’ultima porta che trova davanti a se, e scoprire il cambiamento che essa rappresenta.
Il concept dell’album è un tortuoso percorso interiore, che porta alla propria consapevolezza."

Mistermat continua "Amo molto la musica semplice, con pochi accordi e molta intensità e cerco suoni incisivi, presenti e graffianti. 
Mi sento un musicista rock e blues, tengo alla italianità delle mie composizioni, poiché penso che possa dare un tocco di originalità al mio stile ed al mio genere musicale.
Per questo motivo ho pensato ad un gatto bianco (White Cat) che suona rockblues, balzellando beffardo e senza curarsene troppo tra l’essere italiano e il comporre brani in un genere tra il blues (musica nera) ed il rock (che per certi versi potremmo considerare più occidentale!)
Infine uso il termine Hardblues piuttosto che rock blues, poiché rappresenta maggiormente il mio percorso (ascolto dei grandi musicisti, studio, cover bands in cui ho suonato ecc.) ed anche allude alla mia più grande aspirazione artistica, Essere un vero bluesman!"



Matteo Favretto "MisterMat" : Lead guitars and vocals

Guest musicians :
Diego Vergari, drums
Nicola Nik Laezza, bass
Stefano Santangelo, Mandolino and autoharp
Giovanni Geppo Canale, Contrabass
Marco Saccozza, Percussions and washboard

Produced by Matteo Favretto 
Executive Producer Mirko Defox Galliazzo for Eur Records and ANL
Lyrics and Music by Matteo Favretto
Recorded and post-production by Franz Fabiano at Franz Suono Studios www.franzsuono.com
All Guitars and keyboards recorded at LittleHouse Studios, Italia
Mixed and mastered by Franz Fabiano
Press office: Dvlgator Bureau, Italy Media 1
Legal Advisor: Music Legal & Associated
Artwork, pictures and design by RRR Remi Galiazzo


MISTERMAT "White Cat for an Hardblues "   

1. Blackboard
2. Hard in your hands
3. Dead man
4. Always
5. Jane
6. Since tonight
7. Try
8. The river
9. Too many lies
10. Better Days

Sabato 17 Febbraio Live Release party al Greenwich di Curtarolo (PD) con ingresso libero|


https://www.facebook.com/MisterMat.Info
http://mistermat.nlz.it



La bellissima cantante Numa presenta Never Give Up



In radio da lunedì 15 gennaio il brano “NEVER GIVE UP” di NUMA
Disponibile su iTunes E nelle principali piattaforme digitali
ONLINE su Vevo il VIDEO del brano girato ai confini del pop

È online su Vevo, il video di “Never Give Up”, il nuovo singolo di Numa, sulle piattaforme streaming e nei digital store.
Da lunedì 15 gennaio il brano è in rotazione radiofonica nelle principali emittenti italiane.
Il brano è prodotto e arrangiato da Max Minoia ed ha le preziose chitarre di Phil Palmer (chitarrista londinese, storico membro dei Dire Straits).




La vita di ogni giorno è piena di piccoli ostacoli e sfide difficili. Spesso capita di pensare di non avere le risorse, la fantasia e la forza necessarie per affrontarle vittoriosi.
Eppure tutte le soluzioni sono dentro di noi e nel nostro desiderio di reinventarci ogni giorno con coraggio ed ironia,adottando punti di vista differenti, sviluppando nuove capacità e accrescendo una diamantina fiducia in noi stessi e nella forza dell’universo. È così che ognuno diventa straordinario nella sua quotidianità.
Tutto questo è “Never Give Up”.

Il videoclip del brano è stato diretto da Luca Bizzi. Numa calza le vesti di sette diverse icone. Sette cambi di pelle in un unico video, sette versioni di Numa per sette personaggi celeberrimi che si susseguono quasi a volersi rincorrere tra loro. E molto spesso ci riescono.
I personaggi sono la Regina di cuori, la Gioconda, Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany, la Principessa Leila di Star Wars, Minnie, Wonder Woman e la tipica pin-up anni 50. Personaggi apparentemente inaccostabili tra loro ma tutti accomunati da un unico desiderio: Non arrendersi.
Never Give up vuole raccontare questo. L’importanza di rompere gli schemi del “proprio personaggio” e mettersi alla prova in panni nuovi ed inusuali riscoprendo così la forza più genuina che c’è in ognuno di noi, la voglia di vivere. Tutto dipende nel riconoscere il nostro valore, le nostre capacità innate e soprattutto il coraggio di mettersi in ascolto dei propri veri desideri manifestando i nostri talenti più nascosti.

NOTE DI REGIA

Numa è una performer e come ogni sincero artista ama i cambi di pelle. Li ama anche quando cambiare può essere una sfida molto impegnativa, perché ciò che di nuovo arriva con il cambiamento è linfa vitale per chi crea. Perciò quando abbiamo pensato ad un video per Never Give Up l'idea più entusiasmante è stata quella di raggruppare 7 diversi personaggi in un unico lavoro. Far fluire la trasformazione e rendere eroici anche i gesti più semplici del quotidiano.


Download iTunes: https://apple.co/2qX4Bd5



NUMA È SUL WEB E SUI SOCIAL NETWORK:

Sito Web: www.numaofficial.com

Facebook: www.facebook.com/NUMAofficialpage

Youtube: www.youtube.com/numavideochannel

Twitter: www.twitter.com/numapalmer

Instagram: www.instagram.com/numa_palmer



Eccellenza del made in Italy su Canale 5


Grande soddisfazione in casa Lorenzo Masiero quando in alcune puntate del noto programma televisivo "Forum" in onda su Canale 5, la conduttrice ha indossato i confortevoli stivali della linea Autunno/Inverno 2016/2017.

La donna dinamica, determinata e in carriera ha una agenda sempre più fitta e tutto ciò comporta la scelta di una calzatura confortevole e di qualità.
Il confort esclusivo e la creatività tutta Made in Italy del calzaturificio Veneziano garantisce modelli originali realizzati artigianalmente con i migliori pellami, selezionati da personale qualificato ed esperto.



La Lorenzo Masiero esporta da anni anche oltre i confini nazionali con l'intento di portare la maestria artigiana della riviera veneziana in tutto il mondo. 

www.calzmasiero.com/it







I Synaptik emozionano con il loro prog metal


DeFox Records e Heart Of Steel Records sono orgogliosi di annunciare la Re-release, Remixata and Remasterizzata versione del debut album della prog metal band inglese dei SYNAPTIK.

L'album dal titolo "The Mechanisms of Consequence" Reissue Brain Spark edition remix, contiene 9 canzoni dove emerge un sound molto tecnico e ispirato al Progresive Metal moderno.
Ad impreziosire questo prodotto alla voce come special guest è presente Alan Tecchio ex voce degli Hades e dei texani Watchtower.
La digital release sarà disponibile dal 30 di Gennaio 2017 in tutti i maggiori webstores come iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Google Music, Tidal, Shazam...

SYNAPTIK è una band britannica proveniente dalla costa est dell'Inghilterra che si è formata nel 2012 grazie ai fratelli John and Ian Knight, incorporando nel proprio sound le influenze di generi vari del rock dal Thrash, Power al Progressive metal, creando un suono ibrido, eclettico dove le ritmiche sono esasperate, le linee vocali sono molto power e aggressive mentre i riffs della chitarra sono metallici e taglienti.



I membri che compongono i SYNAPTIK in passato hanno condiviso il palco con band leggendarie come IRON MAIDEN, EXODUS, ONSLAUGHT e molti altri.

Tale ricchezza di esperienza e talento infinito crea una dorsale di integrità, qualità e le loro performance dal vivo sono potenti e sprigionano energia come una centrale elettrica.
La miscela di vari generi di metal compreso un certo rock classico, con il prog, il thrash e l'heavy metal permette ai SYNAPTIK di esplorare vie personali ed uniche.
Trascinati dalla voce di John che canta testi che traggono la loro ispirazione da esperienze personali, dalle emozioni umane e dagli eventi del mondo nei Synaptik può essere trovata intersezione con alcuni grandi nomi del metal come Queensryche, Nevermore, Death, Atheist and Psychotic Waltz.




TRACKLIST di "The Mechanisms of Consequence" :
1. Truths That Wake
2. A Man Dies
3. Your Cold Dead Trace
4. Irresistible Shade
5. Vacancy Of Mind
6. As I Am, As I Was
7. Utopia In Our Eyes
8. Allies
9. Your Cold Dead Trace (Alan Tecchio verses)

I Synaptik sono:
John Knight Vocals
Pete Loades Drums
Ian Knight Guitarist
Kev Jackson Bass
Jack Murton Lead Guitarist

Autori e Compositori John Knight & Ian Knight

Contatti Band:
www.synaptikmetal.com
http://synaptik.nlz.it
www.facebook.com/synaptikmetal
Twitter: @synaptikmetal
Instagram: synaptikmetal

Contatti Label:
http://heartofsteel.nlz.it

Contatti Press Bureau:
www.dvlgator.eu



La compilation Rarità di Artisti per Amatrice

A.M.I.
Rarità di Artisti per Amatrice
Una compilation ideata da All Music Italia con il supporto di Believe Digital Italia il cui ricavo sarà INTERAMENTE devoluto per le popolazioni vittime del terremoto
Nella tracklist rarità e inediti di
SYRIA - GERARDINA TROVATO - VIRGINIO
ROMINA FALCONI - CECILE - TRACCIA 24
SIMONETTA SPIRI - GRETA - ROBERTA POMPA - VERDIANA
SARA GALIMBERTI - PAPASIDERO - PALLA & CHIATTA -
ANDREA AMATI
e le nuove proposte
MATTEO FAUSTINI - NICOLA FRANCA - ROBERTO PEZZINI
Uscirà in tutti gli store di musica digitale il 27 dicembre A.M.I. - Rarità di Artisti per Amatrice una compilation nata da un’idea di Massimiliano Longo, Direttore di All Music Italia, e realizzata con il supporto di Believe Digital Italia che raccoglierà al suo interno 14 brani esclusivi.
Dieci delle tracce della tracklist saranno composte da canzoni inedite, versioni acustiche e rarità mai uscite prima d’ora donate al progetto da diversi artisti italiani tra cui Syria e Gerardina trovato (che hanno interpretato delle cover di Rettore e Vasco Rossi), Virginio che ha realizzato un’intensa versione di Royal di Lorde, Romina Falconi con un brano mai uscito prima in vendita, e le ragazze de L’Amore Merita che hanno realizzato un versione acustica ad hoc del brano già disco d’oro appositamente per la compilation.
Nello spirito di attenzione a tutti i professionisti della musica che da sempre contraddistingue All Music Italia saranno presenti anche tre artisti emergenti scelti tra quelli che premiati dal sito nel corso di importanti Festival quali il Festival di Ghedi, il Limatola Festival e Il Festival estivo.
Tra le tracce sarà presente anche un noto autore, Andrea Amati, a cui è stato chiesto di reinterpretare un suo brano noto portato al successo da un altro artista.
Grazie alla partnership con Believe Digital Italia tutti i ricavi dalla vendita della compilation e delle singole tracce saranno interamente devoluti per le vittime del terremoto di Amatrice. Believe infatti ha accettato di rinunciare ad ogni commissione sulle vendite (fatta esclusione per le quote riservate agli store digitali).
All Music Italia per garantire una maggiore efficenza e trasparenza all’operazione documenterà periodicamente l’andamento delle vendite attraverso i proprio canali social.
Il ricavato verrà versato sotto forma di bonifico alla campagna solidale di successo già lanciata da IL FATTO QUOTIDIANO - Fatto per Amatrice.
Di seguito la tracklist:
1) L’Amore resta - Romina Falconi
2) L’Amore merita (Acoustic version) - Simonetta/Greta/Roberta/Verdiana
3) C’è chi dice no - Gerardina Trovato
4) Sono qui - Nicola Franca
5) Io ho te (Acoustic version) - Syria
6) Tutto quello che ricordo - Sara Galimberti
7) Mentre fuori piove (Acoustic version) - Traccia 24
8) Royals - Virginio
9) Notte di febbraio - Andrea Amati
10) Non voltarti più (Acoustic version) - Davide Papasidero
11) Il Mondo alla rovescia - Roberto Pezzini
12) Event Though - Matteo Faustini
13) Fever/I Will Survive - Palla e Chiatta
14) N.E.G.R.A. feat Paolo Del Grande (Kuerty Uyop Deep Remix) - Cecile



Il contest per bands emergenti del Walles Burger


Inizierà il primo venerdì di ottobre presso lo stage del Walle's Burger di Soave il "Musica in Action" una iniziativa che si prefigge di promuovere i nuovi talenti della musica, le bands emergenti che propongono musica originale e favorire in qualche modo un lancio verso obiettivi prestigiosi.

Il contest organizzato in collaborazione con l'associazione Artisti No Limits vedrà il coinvolgimento di altre realtà legate all'intrattenimento e alle forme artistiche, tra i quali la DeFox Records, i magazines Best Magazine e Best Star Magazine, lo studios di registrazione Franz Suono, il fotografo Remi Real Rock e i video makers di Excellent Video.

Tra i tanti premi in palio è da menzionare il prestigioso trofeo "RockItaly Awards" indetto dal celebre portale Rockitaly.com.

Il Walle's è un brand che si stà espandendo in tutto il territorio veronese e che intende celebrare il made in Italy con una produzione eccellente di Hamburger, snack e altre sfiziosità per il palato, preparati con le linee guida di grandi chef internazionali! Massima attenzione per la carne, un prodotto sano esclusivamente italiano.

A Soave l'ambiente è accogliente e ci riporta in un attimo agli "Happy Days" degli anni 60 con un arredo in stile americano legato alla musica e alle icone di quegli anni da James Dean a Marilyn Monroe.




Tutto pronto per il "Musica in Action" che partirà Venerdi 7 Ottobre e così per tutti i venerdì del mese e di Novembre e fino alla finale prevista per il 16 di Dicembre.
Le serate evento saranno condotte da Diego Marana e dallo staff di A.N.L.

per info: http://eventi.nlz.it oppure http://artistinolimits.blogspot.com





I Barbarossa debuttano con un Ep pieno di Death Metal


Invincible  Records è orgogliosa di annunciare che la Death Metal band BARBAROSSA ha siglato un accordo per la pubblicazione del loro debut EP.
Il prodotto intitolato “Operation Barbarossa” contiene 5 canzoni piene di energia e potenza, in parte ispirate dai grandi del genere come i Carcass, Dark Tranquillity and At the Gates.. 

La release digitale sarà disponibile per i primi di Dicembre 2016 su tutti i maggiori worldwide webstores, tra i quali iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Google Music, Nokia, Emusic...

I Barbarossa nascono nel marzo del 2014 da un’idea di Lorenzo e Davy, entrambi chitarristi, che dopo essersi conosciuti , attorno ad un tavolo di un noto pub del padovano, decidono di dare vita a un nuovo progetto musicale.
I due iniziarono un rapporto di odio e amore (musicalmente parlando), Lorenzo voleva a tutti i costi suonare death metal, mentre Davy voleva puntare sul thrash. 
Dopo essersi insultati per diverse settimane alla fine i due scoprono la parola “Diplomazia”. 
Entrambi decisero di puntare sulla ferocia, l’oscurità e la melodia….qualcosa di moderno ma con solide radici piantate nella tradizione death e thrash. 
Un sound  tecnico ma che  mette la spontaneità e la melodia al centro della composizione musicale.
Dopo qualche tempo Cristiano si posizionò dietro le pelli, dando finalmente forma e potenza ai riff ancora acerbi composti da Davy, mentre Lorenzo si assunse il compito di far tremare le pareti con la potenza vocale del growl e a concepire i primi testi e liriche.

A completare la formazione, entrò di diritto Alex  al basso, lui con barba ben curata, i polpastrelli ben avvezzi ai sedicesimi e il growl profondo quanto una fossa oceanica, per questa attitudine non poteva che essere dei nostri.
Il debutto live dei Barbarossa avvenne a dicembre 2014 sullo stage del Britannia Pub di Vedelago, con un battesimo del fuoco ben oltre le aspettative e un ampio consenso da parte del pubblico.
L ’attività live prosegue con altre date in giro per il Veneto e l’Emilia.
Oggi i Barbarossa entrano nella scena metal underground con il loro primo ep: Operation Barbarossa, frutto di lunghe session compositive, nottate intere a  suonare e a concepire un lotto di canzoni che possano raccogliere il parere positivo dei metal kids...Barbarossa is ready!!



line-up:
Cristiano Perin: Drums 
Alex Omega: Bass 
Lorenzo Telve: Guitar/Vocal 
Davy Scarpellini: Lead Guitar

Contatti:
Band : http://www.barbarossametal.com

Label : http://invinciblerecords.nlz.it
Press bureau: http://www.dvlgator.eu




Abano Terme è la Prima tappa del concorso LA LADY del MARE


DOMENICA 5 GIUGNO - ABANO TERME (Padova)

Prima tappa de "LA LADY del MARE"!

"LA LADY del MARE" è il nuovo concorso riservato alle concorrenti di sesso femminile, una passerella dedicata alle trentenni e con particolare attenzione alle over 50.

Il successo è garantito dalla grande esperienza dell'organizzatrice Antonella Marcon (Consulente di immagine e organizzatrice di tutte le tappe del triveneto del concorso Miss Stella del Mare) seguita e coadiuvata dal suo fedelissimo staff.

L'evento avrà luogo nel cuore di Abano Terme Domenica 5 Giugno con inizio alle ore 17,30 nella centralissima isola pedonale fronte all'Hotel "Orologio".

A condurre lo spettacolo sarà Filippo Ferraro, noto speaker di radio Piterpan.

Moltissimi i premi in palio, tra i quali una fantastica vacanza con la prestigiosa compagnia MSC Crociere!

Fate brillare il vostro talento ....iscrivetevi!

Ricordate che possono iscriversi candidate dai 30 anni in sù!

Per maggiori info visiate: www.miss-stelladelmare.it

ecco il video promo:





‪#‎missstelladelmare‬ ‪#‎laladydelmare‬ ‪#‎concorso‬ ‪#‎beauty‬ ‪#‎fashion‬




La dolcezza di MUIREANN JUNE CASH


DEFOX RECORDS e HEART OF STEEL RECORDS hanno il piacere di annunciare il debutto discografico per MUIREANN JUNE CASH.

L'EP si intitola "The way of Love", contiene 4 canzoni e sarà disponibile nei migliori digital stores,  iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Google Music, Nokia, Emusic e altri, ufficialmente dal 15 di Maggio.

Muireann June Cash è una cantante e songwriter di grande caratura, una artista con un carattere che trabocca  energia e vivacità come una sorgente di acqua purissima che scorre impetuosa ed inarrestabile.
Muireann ama confrontarsi con una gran varietà di sonorità legate al ritmo ancestrale del folk, alla visceralità del blues e all'inquietudine del rock.
La sua voce è matura e ammaliante, sincera e intima, e totalmente scevra da sofisticati artefici, Muireann  riesce a svincolarsi da accostamenti con altre cantanti, riuscendo ad eludere classici stereotipi. 
Lei è una incantevole creatura e la sua musica è poetica, acustica, fatta da raffinate chitarre e pianoforte. 



Muireann suona la chitarra ed il violino e dopo diversi anni di attività live nel nord Italia e in Australia, ha da poco inciso un EP con quattro canzoni, prodotto e arrangiato da Matteo Favretto (MisterMat) che uscirà quest'anno sul mercato discografico attraverso la DeFox Records/Eur Records.


Per contatti su FB : https://www.facebook.com/Muireann-June-Cash






Facebook si scusa anche con me?


Urka ho ricevuto anche io il messaggio SMS sul cellulare da Facebook!!
«Stai bene? dillo a Facebook: L'esplosione ha coinvolto anche te? rispondi OK se stai bene o NO se non ti trovi nell'area» 

Nel giorno di Pasqua come me e per tanti utenti di Facebook è arrivato sul cellulare o sull'account del social network il 'safety check', l'applicazione che si attiva nel caso di attentati o calamità naturali avvenuti nelle vicinanze. 

L'invio, in seguito all'attacco kamikaze talebano che ha colpito domenica la città pachistana di Lahore provocando molte vittime, secondo lo staff di FB è partito per errore verso utenti sparsi in tutto il mondo a causa di un "bug" all'algoritmo che regola il servizio in base alla geolocalizzazione dei profili Facebook.

La società americana attraverso i media si è subito scusata! 
"... ci scusiamo con chiunque abbia per errore ha ricevuto la notifica".